Consultazione Archivi Vigilati


La Soprintendenza Archivistica della Sicilia – Archivio di Stato di Palermo

  • fornisce assistenza agli studiosi per indirizzare la ricerca attraverso l’illustrazione del patrimonio archivistico vigilato e delle relative modalità di accesso;
  • mette a disposizione gli strumenti di ricerca disponibili (banche dati, guide, inventari, censimenti) esistenti presso la Soprintendenza;
  • concede l’autorizzazione a consultare gli archivi privati dichiarati di interesse storico particolarmente importante:
  • agevola la consultazione anche attraverso forme mediate di accesso ai documenti concordate con il soggetto conservatore. Assiste gli studiosi in caso di opposizione immotivata all’accesso;
  • istruisce le pratiche per l’autorizzazione alla consultazione di documenti “riservati”

Normativa di riferimento:
artt. 122-127, capo III, del d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio)

Ultima modifica: 03 Maggio 2021